scienza 04

 

Caratteristiche del corso

Il Corso di Laurea in “Scienze dei Servizi giuridici” è un percorso formativo triennale con vocazione professionalizzante che si propone di formare specifici profili professionali, diversi da quelli tradizionalmente ricoperti dai laureati in Giurisprudenza. A tal fine il Corso è articolato in curricula rispondenti alle esigenze di ciascuna professionalità (Operatore giudiziario e della pubblica amministrazione; Consulente del lavoro; Law and Technologies). Il collegamento con il mondo del lavoro è garantito mediante tirocini formativi e di orientamento.

La novità di quest'anno è il nuovo e innovativo percorso di studi "Law and Technologies" attivato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia nell'ambito del Corso di laurea triennale L-14, dedicato a quanti intendano proiettare la loro futura vita lavorativa e professionale sul mondo delle regole e dei diritti in stretto rapporto con le nuove tecnologie.

Il corso di laurea, ampiamente personalizzabile, propone tre indirizzi di base: transizione digitale e processo; compliance e nuove tecnologie; innovazione e trasferimento delle conoscenze.

I percorsi, in cui alcuni insegnamenti sono erogati in lingua inglese, sono stati pensati in base a quella che è la crescente richiesta – in ambito pubblico e privato – di figure professionali in grado di coniugare correttamente i temi giuridici e le potenzialità offerte da nuove ed emergenti tecnologie e si inserisce nel percorso di collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche e con altri prestigiosi Enti che ha portato alla costituzione della Scuola “Artificial Intelligence in Health for people Well-Being" in cui il Dipartimento costituisce la sola realtà giuridica.

Il laureato in “Scienze dei Servizi giuridici” potrà inoltre accedere a studi successivi di livello superiore quali Master di I° livello, Laurea Magistrale (è attivo il biennio in “Integrazione giuridica europea e diritti umani”), Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (con riconoscimento dei CFU acquisiti nel Corso Triennale).


Modalità di erogazione della didattica: in parte in presenza ed in parte in modalità telematica

- Mantenimento della didattica a distanza come strumento di tutela del diritto allo studio di specifiche categorie di studenti e studentesse

PIANO DEGLI STUDI

Requisiti di accesso
Il Corso, ad accesso libero per tutti coloro che sono in possesso di un diploma di scuola media superiore. Le conoscenze iniziali saranno verificate tramite un test on-line. Per maggiori informazioni visita la pagina: “Futuri studenti”.

 

Sbocchi occupazionali

CONSULENTE DEL LAVORO

L’attività di consulente del lavoro può essere svolta in:
- aziende private o pubbliche, per la gestione del personale, delle relazioni contrattuali, delle relazioni sindacali
- presso le associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori come operatore sindacale
- presso associazioni ed enti che operano nel terzo settore, per la gestione del personale e l’amministrazione.

OPERATORE GIUDIZIARIO e DELLA P.A.

l’operatore giudiziario e della P.A. può aspirare a concorrere per un impiego:
- nelle pubbliche amministrazioni
- negli enti pubblici nazionali e locali
- negli uffici giudiziari
- presso le forze di polizia
- negli istituti penitenziari.

LAW AND TECHNOLOGIES

il laureato con curriculum in “Law and Technologies” può svolgere attività di carattere amministrativo e gestionale con specifiche conoscenze di carattere informatico presso:

- pubbliche amministrazioni;
- enti pubblici nazionali e locali;
- uffici giudiziari;
- aziende private o pubbliche.

 

 Puoi iscriverti al corso entro il 20 ottobre 2022

- PROCEDURA PER L'IMMATRICOLAZIONE

Segreteria didattica
Elena Piccardi   Tel. 075-5852403 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maria Elisa Romano  Tel. 075-5852495 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.